Benenefici del massaggio sportivo nei casi di contratture, stiramenti e infortuni

Massaggio sportivo: come funziona e quali sono i suoi benefici

Il corpo di un atleta è costantemente sotto stress, e rischia, durante l'attività, di subire contratture o infortuni. Per questo è necessario sottoporsi regolarmente a un massaggio sportivo.

Quando parliamo di massaggio sportivo, ci riferiamo a un particolare trattamento, eseguito da un professionista, che oltre ad aiutare il paziente a risolvere problemi di infortuni e contratture, contribuisce anche a migliorare le prestazioni fisiche e la performance sportiva. Non bisogna prenderlo in considerazione solo per guarire da un acciacco fisico, perché rappresenta una risorsa efficace anche durante la fase di preparazione atletica, aumentando la capacità di prestazione dello sportivo. Legato a un buon programma di allenamento settimanale, può diventare, infatti, l'arma vincente per ottenere degli ottimi risultati.

Col tempo, il massaggio sportivo, ha gradualmente ceduto il passo allo stretching e alle pratiche di allungamento, altrettanto efficaci, soprattutto per alleviare il senso di fatica dopo l'attività. Per quanto riguarda invece il rilassamento, l'intervento sulla mente e sull'equilibrio corporeo, esso è molto più utile e quindi insostituibile. Riesce, infatti, a far rilassare anche gli atleti più agitati e a stimolare positivamente quelli già rilassati, portando loro un senso generale di benessere che lo stretching non è in grado di dare.

massaggio sportivo pre-gara

Quindi, il vero scopo del massaggio sportivo, è quello di aiutare a migliorare le prestazioni e a prevenire i problemi fisici post-gara. 

Questo tipo di intervento, infatti, è molto consigliato prima di ogni attività, durante la fase di riscaldamento, perché aumenta la temperatura della pelle e dei muscoli, migliora la mobilità articolare e prepara anche psicologicamente l'individuo alla gara alla quale va incontro.

Si tratta di un massaggio abbastanza semplice, se praticato da un esperto che sa quali manovre effettuare, e ha una durata che oscilla dai 5 ai 15 minuti.

Potrebbe risultare un toccasana per scongiurare infortuni e lesioni durante l'allenamento o la gara. Esistono, infatti, discipline sportive, come ad esempio il CrossFit, che sono ad alta intensità e che necessitano di una esecuzione ottimale degli esercizi, per non avere problemi.

Sul sito crossfitleucos.com potrai approfondire il discorso su questo sport e scoprire i vantaggi di un corretto allenamento per scongiurare infortuni e lesioni. 


massaggio sportivo

Il massaggio sportivo post-gara

Quando viene eseguito dopo la gara, e quindi dopo lo sforzo fisico, il massaggio sportivo ricopre una funzione di recupero, fondamentale per ridurre al minimo l'affaticamento.

In questo caso, però, il trattamento dura di più rispetto al massaggio pre-gara, poiché probabilmente sarà necessario intervenire in modo localizzato su zone e parti del corpo che sono state maggiormente sollecitate durante l'attività. In ogni caso, il massaggio non dovrà mai superare la durata di 40 minuti.

Chi pratica il trattamento userà particolari manovre, come leggeri sfioramenti, piccole pressioni su alcune parti del corpo, ma anche vibrazioni leggere per rilassare i muscoli e le articolazioni. Questo tipo di alternanza tra diverse manovre, ha il compito di favorire il deflusso e decongestionare.

Solo il giorno successivo si possono eseguire delle manipolazioni più decise.

Quali sono i benefici del massaggio sportivo?

In conclusione, vediamo insieme quali sono i vantaggi che il massaggio sportivo porta all'atleta prima e dopo l'attività svolta:

  • diminuisce le tensioni muscolari
  • aumenta il rilascio di endorfine, migliorando l'umore
  • riduce la frequenza cardiaca
  • stimola la circolazione sanguigna
  • aiuta a rimuovere l'acido lattico e le tossine
  • rilassa tutti i tessuti
  • aiuta a guarire dalle contratture
  • aiuta a prevenire gli infortuni
  • prepara l'atleta all'attività fisica

One thought on “Massaggio sportivo: come funziona e quali sono i suoi benefici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *